Lo yacht La Rubia di Azimut è stato venduto

MED-YACHTING.COM

Lo yacht La Rubia di Azimut è stato venduto

Dopo essere stato sul mercato per soli cinque mesi, lo yacht a motore di 31 metri è stato venduto a Andrey Lomakin da Dmitry Lukin di West Nautical.

Rubia yacht by Azimut

"Il nostro team ha fatto un enorme sforzo per presentare La Rubia al mercato in breve tempo, in coincidenza con gli show di Cannes e Monaco." afferma Geoff Moore, l’amministratore delegato della compagnia "Il nostro approccio trasparente nel fornire informazioni all’acquirente ha fatto un affare veloce dopo che gli è stato regalato un weekend a bordo con la sua famiglia. "

Costruito nel cantiere di Azimut a Viareggio, lo yacht vanta un’architettura navale e linee esterne disegnate da Stefano Righini, mentre gli interno sono stati progettati da Galeazzi Design con sede a Roma. La Rubia è progettata per ospitare fino a 10 ospiti divisi in cinque cabine, e ha spazio per un massimo di otto membri dell’equipaggio. Per rilassarsi la nave offre un solarium, una vasca idromassaggio e lettini prendisole all’esterno, e possiede un ampio garage per giochi acquatici e tender.

La Rubia è alimentato da due motori MTU 16V 2000 M91 che permettono una velocità di crociera di 25 nodi e una massima di 28 nodi. Con i suoi 16.400 litri di serbatoio di carburante ha un’autonomia di 700 miglia nautiche alla velocità di 14 nodi.

PhotoGallery 6/photo

Rubia yacht by Azimut
Rubia yacht by Azimut
Rubia yacht by Azimut
Rubia yacht by Azimut
Rubia yacht by Azimut
Video

Gennaio 2020 © Mediterranean Yachting Magazine

Cover Mediterranean Yachting Magazine

Abbiamo parlato di ...

Seguici nella nostra pagina Facebook. Premi MI PIACE e non perderai più nessuna notizia.

Facebook

MailingList


ISCRIZIONE      CANCELLAZIONE
Abbiamo molto a cuore la tua privacy quindi una volta inserito il tuo indirizzo e-mail riceverai una conferma di validazione mezzo posta elettronica per poter confermare l'inserimento. Inoltre puoi, in qualsiasi momento, cancellare la tua e-mail dal sistema in maniera totalmente autonoma.